Rimozione e smaltimento amianto, rifacimento coperture.

Edilitam ha ottenuto le qualifiche per affrontare tutte le problematiche legate alla gestione dei materiali contenenti Eternit e Amianto in matrice compatta e friabile come coperture, canne fumarie, pavimenti in linoleum, intonaci e bonifica ambienti contaminati da amianto ed eternit.

La nostra esperienza viene così messa al servizio di chi, privato, condominio o impresa, abbia l’esigenza di rimuovere e smaltire amianto ed eternit nel pieno rispetto delle normative vigenti, facendoci anche carico del complesso iter burocratico al fine di ottenere le necessarie autorizzazioni dagli enti competenti.
Una vasta gamma di servizi sia per quanto riguarda le criticità legate ai depositi di amianto a matrice compatta, sia per quanto concerne le contaminazioni dovute alla presenza di amianto a matrice friabile.
Nel primo caso l’azienda interviene tramite incapsulamento o rimozione del materiale, nel secondo invece attraverso confinamento statico e dinamico dell’area da bonificare.

Abbiamo maturato un’esperienza pluriennale in questo settore e nella ristrutturazione e montaggio di coperture con l’utilizzo di materiali prefabbricati come pannelli e lastre metalliche coibentate e non.

Edilitam è Azienda Certificata ISO 9001:2015 – n. certificato C2018-02335-R1

Inoltre è affiliata con:

Edilitam è anche azienda partner per bonifiche standard a prezzi convenzionati con il
Comune di Ospitalettoospitaletto

 

 

Articoli Recenti

ADRO (BS) – Rimozione e smaltimento amianto e nuova copertura

Pubblicato il 24 luglio 2019

Si stanno realizzando in questi giorni le opere di bonifica e smaltimento amianto, oltre che di rifacimento copertura, di un immobile artigianale sito in Adro (BS), che presto sarà occupato da una nuova attività.

Superficie complessiva dell’intervento metri quadri 1400 circa.

La copertura sulla quale verranno eseguite le opere è del di tipo non praticabile, ed è formata da lastre rette di cemento amianto  ancorate a travetti in ferro sull’estradosso e da una controsoffittatura interna, sempre in lastre di cemento amianto, anch’essa ancorata alle travette in ferro esistenti.

La nuova copertura sarà costituita da pannello sandwich spessore 100 mm.

Grazie alle detrazioni fiscali per bonifica amianto garantite dall’ECOBONUS (riqualificazione energetica) la proprietà ha potuto beneficiare di una detrazione IRPEF pari al 65% del costo sostenuto.

 

 

Manutenzione interna di un fabbricato

Pubblicato il 27 giugno 2019

Si stanno per completare le opere di manutenzione straordinaria interna ad una unità immobiliare residenziale. Nello specifico le opere prevedono lo spostamento di alcune tramezze interne con demolizione e ricostruzione di strutture non portanti; il rifacimento del bagno esistente; lo sostituzione di serramenti e porte; il rifacimento/adeguamento dell’impianto idraulico ed elettrico oltre alle opere di tinteggiatura.

 

 

 

 

Cantiere Brescia – Fase 2 – Opere di manutenzione straordinaria e rifacimento facciate

Pubblicato il 15 giugno 2019

L’intervento di rifacimento della copertura di un complesso condominiale costituito da 7 unità, si rende necessario a causa del manto di copertura in eternit vistosamente ammalorato. I lavori programmati, oltre a garantire l’impermeabilità della struttura, mirano a ridurre le dispersioni termiche.

Tra le opere da eseguire anche il rifacimento delle facciate con idrolavaggio completo ad alta pressione di tutta la superficie e il ripristino delle porzioni mancanti distaccate.

progettazione Walter Tabladini – Emanule Topa – GEOMLAB studio
photo by Ilario Piatti Photographer